Corte di Cassazione

15 Febbraio 2021

Cass. Civ., Sez. V, ordinanza 19 gennaio 2021, n. 727.

1680 visualizzazioni

Coacervo: «[…] non sono oggetto di coacervo le donazioni pregresse fiscalmente irrilevanti perché stipulate nel periodo in cui l’imposta di donazione non era vigente o perché esenti da imposta di donazione; l’esenzione rilevante a tale riguardo è sia quella che la legge disponesse al momento di stipula della donazione sia quella che la legge preveda al momento in cui si effettua il coacervo».


Documento disponibile in PDF

File scaricabili

# File Descrizione Dimensione del file
1 Cass. n. 727_2021 13 MB

Ultimi articoli

Corte di Cassazione 15 Febbraio 2021

Cass. Civ., Sez. V, ordinanza 19 gennaio 2021, n. 727.

Coacervo: «[…] non sono oggetto di coacervo le donazioni pregresse fiscalmente irrilevanti perché stipulate nel

Corte di Cassazione 23 Dicembre 2020

Cass. Civ., Sez. VI-T, ordinanza 25 Novembre 2020, n. 26849.

Tributi: non può essere considerato abitabile il villino privo dei requisiti richiesti dalle disposizioni attuali né può essere comparato con immobili simili.

Corte di Cassazione 23 Dicembre 2020

Cass. Civ., Sez. III, ordinanza 16 Novembre 2020, n. 25865.

Responsabilità professionale: il notaio non risarcisce la banca se la consistenza del bene a garanzia del mutuo è diversa da quella catastale.

Corte di Cassazione 23 Dicembre 2020

Cass. Civ., Sez. Trib., ordinanza 27 Novembre 2020, n. 27128.

Imposta di registro (1): sconta l’IVA la somma di danaro data, in sede di preliminare di vendita, a titolo di caparra confirmatoria e destinata ad anticipare il prezzo per acquistare il bene.

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi in programma.

torna all'inizio del contenuto Realizzazione siti internet Campania