Gazzetta Notarile

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Cass. Civ., ordinanza 1 dicembre 2017, n. 28860

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, ordinanza del 1° dicembre 2017, n. 28860

Fatti di causa e ragioni della decisione

Con ricorso in Cassazione affidato a un unico motivo, nei cui confronti la parte contribuente non ha spiegato difese scritte, l’Agenzia delle Entrate impugna la sentenza della CTR della Lombardia n. 2407/16, relativa alla revoca delle agevolazioni per l’acquisto della prima casa, conseguente al mancato trasferimento della residenza nel termine previsto dall’art. 1 parte I, nota II bis, n. 1 della Tariffa allegata al DPR n. 131/86.

Ultimo aggiornamento Martedì 19 Dicembre 2017 09:12 Leggi tutto...
 

Corte Cost., sentenza 20 novembre 2017, n. 242

Email Stampa PDF

Sentenza n. 242 del 20 novembre 2017 della Corte Costituzionale

[...] nel giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 15 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 601 (Disciplina delle agevolazioni tributarie), promosso dalla Corte di cassazione, sezioni unite, nel procedimento vertente tra l'Agenzia del territorio e l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa spa (già Sviluppo Italia spa), con ordinanza del 3 giugno 2015, iscritta al n. 335 del registro ordinanze 2015 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 2, prima serie speciale, dell'anno 2016.

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Dicembre 2017 09:03 Leggi tutto...
 

Cass. Civ., ordinanza 7 novembre 2017, n. 26286

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, ordinanza del 7 novembre 2017, n. 26286

Fatto e diritto

Costituito il contraddittorio camerale ai sensi dell’art. 380 bis c.p.c., come integralmente sostituito dal comma 1, lett. e), dell’art. 1 – bis del d.l. n. 168/2016, convertito, con modificazioni, dalla l. n. 197/2016; dato atto che il collegio ha autorizzato, come da decreto del Primo Presidente in data 14 settembre 2016, la redazione della presente motivazione in forma semplificata, osserva quanto segue:

Con sentenza n. 2072/9/2015, depositata il 23 novembre 2015, non notificata, la CTR della Toscana accolse l’appello proposto dalla società E. S.r.l. (di seguito società), nei confronti dell’Agenzia dell’Entrate avverso la sentenza di primo grado della CTP di Pisa, che aveva rigettato il ricorso della contribuente avverso avviso di accertamento per IRES, IVA ed IRAP relativamente all’anno d’imposta 2005.

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Dicembre 2017 08:58 Leggi tutto...
 

Cass. Civ., Sez. VI-T, ordinanza 17 novembre 2017, n. 27376

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, VI-T sezione civile, ordinanza 17 novembre 2017, n. 27376

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Dicembre 2017 09:00
 

Cass. Civ., II sez.,ordinanza 6 ottobre 2017, n. 23395

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, II sezione civile, ordinanza 6 ottobre 2017, n. 23395

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Dicembre 2017 08:56
 


Pagina 9 di 95

Login Abbonati

www.finanza.com
News sulla Borsa italiana info.gif (242 byte)

<<  Apr 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
Banner

Newsletter







Come hai conosciuto la Gazzetta Notarile
 

Notizie flash

Anche la correzione di un unico elaborato concorsuale (a fronte dei tre previsti) può sancire la inidoneità di un candidato: è quanto ha stabilito la IV Sezione del Consiglio di Stato, con la sentenza n. 1754 del 26 marzo 2012.
In dettaglio, il collegio giudicante, chiamato a dirimere la controversia avente ad oggetto la correzione delle tre prove scritte del concorso notarile, ha chiarito (in ciò confermando la precedente pronuncia di legittimità della Cassazione, n. 14893/2010) che le valutazioni delle Commissioni giudicatrici

Leggi tutto...