Gazzetta Notarile

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Sentenze

SELEZIONE DI SENTENZE DI INTERESSE NOTARILE

Filtro titolo     Mostra # 
1 Cass. Civ., Sez. II, Sentenza 28 giugno 2017, n. 20437 11
2 Cass. Civ., Ordinanza 24 agosto 2017, n. 20378 8
3 Cass. Civ., Sez. III, Sentenza 18 agosto 2017, n. 20170 9
4 Cass. Civ., Sez. I, Sentenza 3 agosto 2017, n. 19376 10
5 Risoluzione Agenzia delle Entrate 113/E del 25 agosto 2017 16
6 Cons. Stato, Sentenza 3566 del 19 luglio 2017 10
7 Corte Cassazione, ordinanza 12 aprile 2017, n. 9416 38
8 Cass. Civ., Sez. Un., Sentenza 27 luglio 2017, n. 18725 81
9 Cass. Pen., Sez. III, Sentenza 27 luglio 2017, n. 37422 34
10 Trib. Roma, XIII, Sentenza 26 giugno 2017 33
11 Risoluzione n. 97/E del 25 luglio 2017 - Agenzia delle Entrate 45
12 Risoluzione n. 98/E del 26 luglio 2017 - Agenzia delle Entrate 56
13 Risoluzione n. 107/E del 1 agosto 2017 - Agenzia delle Entrate 27
14 Cass. Pen., Sez. III, Sentenza 25 luglio 2017, n. 36801 34
15 Cass. Civ., Sez. II, Sentenza 24 luglio 2017, n. 18204 36
16 Cass. Pen., Sez. III, Sentenza 31 luglio 2017, n. 38016 38
17 Cass. Civ., Ordinanza 13 giugno 2017, n. 14740 39
18 Risoluzione n. 77/E del 23 giugno 2017 Agenzia delle Entrate 69
19 Risoluzione n. 86/E del 4 luglio 2017 Agenzia delle Entrate 110
20 Tribunale di Udine sentenza del 25 marzo 2017, n. 435 51
21 Cass. Civ., Sez. Lavoro, sentenza 27-6-2017, n. 15971 45
22 Cass. Civ., Sez. II, ordinanza 4-7-2017, n. 16414 82
23 Cass. Pen., Sez. V, sentenza 5-7-2017, n. 32367 74
24 Cass., sentenza 5-7-2017, n. 16534 74
25 Corte Costituzionale, sentenza 13 luglio 2017, n. 177 91
26 Cass. Pen., sentenza 11-5-2017, n. 23161 108
27 Cass. Civ., Sez. III, sentenza 30-5-2017, n. 13510 118
28 Cass. Civ., Sez. III, sentenza 13-6-2017, n. 14618 242
29 Circolare n. 17/E del 23 maggio 2017 Agenzia delle Entrate 245
30 Circolare n. 66/E dell'8 giugno 2017 Agenzia delle Entrate 95
 
Pagina 1 di 17

Login Abbonati

www.finanza.com
News sulla Borsa italiana info.gif (242 byte)

Notizie flash

STUDI DI SETTORE, ACCUSA DI CONTRASTO CON L’UE

Gli studi di settore contrastano, ai fini IVA, con la normativa comunitaria perché conducono ad applicare l’IVA non già in base al valore normale di una singola operazione, ma al valore normale di tutte le ordinarie operazioni compiute annualmente nel loro complesso da parte di uno stesso soggetto: questa è una delle motivazioni che hanno spinto la commissione di studio per l’esame di settore.

 Fonte ITALIA OGGI 16 aprile 2011