Gazzetta Notarile

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Stampa

GAZZETTA NOTARILE ANNO 2017

1-3 Gennaio-Marzo | 4-6 Aprile-Giugno | 7-9 Luglio-Settembre | 10-12 Ottobre-Dicembre | Supplemento I-2017 | Supplemento II-2017


Indice Numero 1/3 anno 2017

Contributi di Studio

Sulla donazione di beni altrui e sulla donazione della “quotina”
di Teresa De Felice

Responsabilità del Notaio

Titolo esecutivo europeo in materia di atti pubblici notarili
di Ornella Attanasio

Rassegna di Dottrina

• Il venditore risponde della seconda cessione

• Prelazione al coerede sulla quota venduta

• Avviso di liquidazione all’acquirente del cespite se il notaio non versa l’imposta per via telematica

• Notai sotto la lente dell’Agcm

• Rami di azienda, cessione solo con gli asset

• Ultime volontà al notaio sempre davanti ai testimoni

• Plusvalenze immobiliari, il registro non rileva sulle dirette

• Imposte in ritardo? Sospeso il notaio

• Vendita anticipata e costruzione: resta il bonus prima casa

• Unioni civili, istruzioni dei notai su nozze all’estero e patrimoni

• Trust, per il notaio sono sufficienti i controlli formali

• L’associazione passa a fondazione

• Ctr Roma: trust da tassare con l’imposta di donazione

• Rent to buy anche per trasmettere a terzi le aziende

• Vendita di immobili: ammessa l’esclusiva dei notai sulle firme

Diritto di Famiglia

Notaio e negoziazione assistita
Tribunale di Pordenone – Decreto 16 marzo 2017

Studi del C.N.N.

Studio Civilistico n. 571-2016/C
Il ruolo del notaio nella negoziazione assistita della separazione e del divorzio
di Marco Krogh

L’angolo del praticante

Caso Mortis Causa

di Massimo Cimmino

 

Login Abbonati

www.finanza.com
News sulla Borsa italiana info.gif (242 byte)

Notizie flash

Prima casa: agevolazione larga

 Il contribuente può usufruire delle agevolazioni prima casa, anche se non ha trasferito la residenza nell’immobile acquistato, ma semplicemente perché lavora nel comune nel quale questa è ubicato. E’ quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n.ro 3500 dell’11 febbraio 2011.