Gazzetta Notarile

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Cass. Civ., Sez. I, ordinanza 15 aprile 2019, n. 10498

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, I sezione civile, ordinanza 15 aprile 2019, n. 10498

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Maggio 2019 15:21
 

Cass. Civ., Sez. VI, ordinanza 3 aprile 2019, n. 9209

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, VI sezione civile, ordinanza 3 aprile 2019, n. 9209

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Maggio 2019 15:19
 

Cass. Civ., Sez. I, sentenza 29 marzo 2019, n. 8962

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, I sezione civile, sentenza 29 marzo 2019, n. 8962

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Maggio 2019 15:14
 

Cass. Civ., Sez. VI, ordinanza 2 aprile 2019, n. 9078

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, VI sezione civile, ordinanza 2 aprile 2019, n. 9078

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Maggio 2019 15:18
 

Cass. Pen., Sez. V, sentenza 19 marzo 2019, n. 12186

Email Stampa PDF

Corte di Cassazione, V sezione penale, sentenza 19 marzo 2019, n. 12186

Clicca qui per scaricare il documento in PDF

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Maggio 2019 15:13
 


Pagina 1 di 118

Login Abbonati

www.finanza.com
News sulla Borsa italiana info.gif (242 byte)

<<  Mag 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Banner

Newsletter







Come hai conosciuto la Gazzetta Notarile
 

Notizie flash

Anche la correzione di un unico elaborato concorsuale (a fronte dei tre previsti) può sancire la inidoneità di un candidato: è quanto ha stabilito la IV Sezione del Consiglio di Stato, con la sentenza n. 1754 del 26 marzo 2012.
In dettaglio, il collegio giudicante, chiamato a dirimere la controversia avente ad oggetto la correzione delle tre prove scritte del concorso notarile, ha chiarito (in ciò confermando la precedente pronuncia di legittimità della Cassazione, n. 14893/2010) che le valutazioni delle Commissioni giudicatrici

Leggi tutto...